Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Subscribe elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae eleifend ac, enim. Aenean vulputate eleifend tellus.

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Camozzi 128

Il progetto ricerca un strategia di rigenerazione dell’ex comparto industriale sede del gruppo Italcementi nel cuore di Bergamo attraverso l’insediamento di nuove funzioni residenziali, commerciali e sanitarie. Un attento disegno delle aree pubbliche, delle connessioni e delle infrastrutture verdi ricerca il raggiungimento degli obiettivi generali di rigenerazione dell’ambito urbano in relazione alla città. Il masterplan disegna le strategie allo scopo di garantire l’interesse pubblico ma anche di rendere possibile lo sviluppo futuro delle aree con elevato grado di flessibilità, rispetto ad una vita urbana in costante e rapida trasformazione.
La strategia di rigenerazione si basa sulla forte riduzione del processo di consumo del suolo attraverso anche la rinaturalizzazione di un’area compromessa e il suo riuso a vantaggio della città.
Il layout degli spazi aperti e dello spazio pubblico, con le sue qualità e vocazioni, risulta strumento per definire le caratteristiche morfologiche e formali e assicurare una coerente correlazione tra le diverse occasioni d’intervento sino al completamento del processo di trasformazione.
La progettazione dei margini in continuità con i quartieri confinati insieme all’allestimento degli spazi aperti contribuiscono al disegno dello spazio urbano rendendo i luoghi sicuri e inclusivi adatti ad esprimere una ricca varietà di attività e modi d’uso, ricercando la complessità funzionale e sociale.

Year: 2021

Site: 12.600 sqm

Location: Bergamo, Italy

Type: architecture / health-care/ urban

Client: Ferretti Casa S.p.a.

Project Team: Remo Capitanio – Studio Capitanio Architetti,  DURISCH+NOLLI

Design Team: Martina Brambati, Andrea Drago, Alberto Valtulini, Giulia Pagliara